Yohji Yamamoto: sono di Y-3 le nuove maglie della nazionale di calcio giapponese

Yohji Yamamoto non è estraneo al mondo del calcio: la lunga partnership del suo brand Y-3 con il Real Madrid e la collaborazione con Palace ne sono la prova, ma l’ultimo lavoro che lo vedrà impegnato, avrà sicuramente un valore particolarmente importante per lui, dato che ha a che fare con la sua terra d’origine. Yamamoto ha infatti realizzato le divise 2024 per la nazionale di calcio Giapponese, le cui foto sono cominciate a trapelare da qualche giorno sulle pagine dei tifosi.

Nota anche come “Samurai Blue”, la nazionale giapponese ha fatto del blu e di tutte le sue sfumature il proprio marchio di fabbrica ed è su queste premesse che Yamamoto si è ispirato per realizzare la maglia. Una base blu iper scuro, sovrastata da tonalità diverse e profonde di Blue Royal, e una fiamma blu ribollente che brucia nella sua forma più calda vicino all’orlo inferiore ma si insinua fino alla spalla anteriore, utilizzando uno stile sublimato simile a quello già visto nel Real Madrid e nella collab con Palace. A completamento dell’intero design, lo stemma della squadra e il logo Y-3 al centro del petto.

Vale anche la pena notare che la grafica con le fiamme occupa da tempo un posto speciale nella tradizione della squadra: nel 1998, il primo anno in cui si qualificò per la Coppa del Mondo, indossava le ormai leggendarie maglie ASICS impreziosite proprio da queste fiamme.

Al momento le maglie devono essere ancora rivelate ufficialmente, e non si hanno ancora notizie se la capsule si allargherà con altri items esclusivi.

[📷 Imago, Alamy / IPA]

Tags: Giappone , Yohji Yamamoto , y-3 , Football