VAIN: il brand finlandese trasforma in moda le uniformi McDonald’s

È un anno ricco di novità per il colosso del fast food McDonald’s. Dopo la fortunata partnership con Cactus Flea Market e il drop delle sneakers in Spagna, McDonald’s diventa il focus di una collezione di moda finlandese che rielabora le uniformi dei dipendenti. VAIN, brand con base a Helsinki, collabora con la catena di fast food e realizza una linea di abbigliamento riciclato dai toni streetwear. Le classiche divise McDonald’s si trasformano in felpe oversize, abiti baggy e minigonne, mixando il bianco, il grigio e il nero ai classici colori del fast food più famoso al mondo. Sugli accessori, come le cinture, spiccano i dettagli in oro delle fibbie, che richiamano il logo di McDonald’s.

“I capi sono stati progettati alla ricerca di nuovi modi per utilizzare indumenti da lavoro logori e per creare nuovi design utilizzando materiali già esistenti” ha dichiarato VAIN in un comunicato stampa. La scelta di McDonald’s si riconduce ad un immaginario adolescenziale che richiama alla mente dei momenti indimenticabili per tutti, è così è stato anche per il direttore creativo e designer di VAIN Jimi Vain. “Crescendo in una zona molto rurale della Finlandia, non c’erano davvero spazi dedicati per noi da adolescenti. Il McDonald’s locale ha svolto questa funzione per noi. Inoltre, è stato il più vicino possibile alla cultura pop globale nel nord. Abbiamo trascorso molte serate e creato molti ricordi in giro per il McDonald’s locale”.

VAIN sviluppa così 27 capi unici che verranno sorteggiati, attraverso una lotteria interna, tra i dipendenti McDonald’s di tutta la nazione. La collezione rielabora le uniformi McDonald’s e le coniuga per il tempo libero, in quanto non potranno essere indossate durante i turni di lavoro.

[crediti foto: profili Instagram @vain_official e @mcdonaldssuomi]


Tags: Fashion , Finlandia , lusso , fast food , McDonald’s , VAIN , Cactus Flea Market