The Rolling Stones, Gwyneth Paltrow si sarebbe addormentata durante un loro concerto nel 2012

È una delle band più famose di sempre, formata da rocker leggendari, con nel repertorio alcune canzoni immortali. Riempiono le arene e gli stadi di tutto il mondo, ancora adesso dopo decenni di storia, ma… c’è qualcuno che si è addormentato a un loro concerto. E non uno qualunque, ma un personaggio molto noto al grande pubblico. È quello che ha raccontato il broadcaster Nick Grimshaw che, come riportato dal The Sun, ha ricordato quali star avesse notato ai concerti a cui ha assistito. Beh, la sua memoria è tornata subito al 2012, quando la band si stava esibendo alla O2 Arena di Londra.

E nel pubblico c’erano ospiti di prim’ordine, tra cui una coppia, all’epoca, notata da Grimshaw. Erano il frontman dei Coldplay, altra band mitica, Chris Martin e l’ex moglie Gwyneth Paltrow. Tra i grandi successi eseguiti nella famosa arena londinese, però, a Gwyneth qualcosa deve averla annoiata. «Dove eravamo seduti, potevamo vedere Chris Martin e Gwyneth Paltrow. Tuttavia le cose sono migliorate perché mentre il concerto andava avanti, Gwyneth Paltrow stava dormendo. Dormiva profondamente. Mentre Mick Jagger (…) si rompeva la schiena insanguinata laggiù, lei…», dormiva per l’appunto. E vabbè, sarà stata la stanchezza di quel periodo o qualche altro motivo. D’altronde, come ha rivelato lei stessa nel 2016 nel libro “Goop Clean Beauty”: «Lo stile di vita che conduco si basa non solo su un’alimentazione sana, ma anche su un sonno pulito: almeno sette o otto ore di sonno buono e di qualità – e idealmente anche 10». Probabilmente si stava portando avanti, allora…

[📸 SplashNews; Alamy / IPA]

Tags: Gwyneth Paltrow , The Rolling Stones