Taylor Swift, la banda militare inglese suona “Shake It Off” fuori da Buckingham Palace

La musica di Taylor Swift negli ultimi anni è stata in grado di varcare ogni confine ed entrare nelle case, nei locali e negli stadi di tutto il mondo. L’ennesima prova della potenza della cantautrice statunitense è arrivata questa mattina da Londra, quando, al cambio della guardia, la banda militare di Buckingham Palace ha suonato “Shake It Off”, la famosa canzone di Taylor Swift pubblicata nel 2014 e contenuta nel suo album “1989”.

Uno strappo alla regola del tutto inaspettato, fatto in occasione dell’attesissimo concerto di Taylor Swift che a partire da questa sera, venerdì 21 giugno 2024, e per tutto il weekend illuminerà lo stadio di Wembley, a Londra. La tappa inglese del “The Eras Tour” è sold out e ha mobilitato l’intera città: basta pensare che, come riporta il Daily Mail, moltissimi fan si sono messi in fila per il concerto già il giorno prima.

Quello di questa sera sarà un concerto memorabile che riunirà circa 90mila swifties, partiti da tutto il mondo per non perdere il tour dell’anno. Tuttavia, nessuno finora immaginava che anche le guardie reali fossero fan di Taylor Swift. Visto l’omaggio che hanno fatto questa mattina, adesso non ci sono più dubbi. L’entusiasmo per le tappe londinesi del “The Eras Tour” è così travolgente che persino la Royal Family ha condiviso sul profilo Instagram il video che mostra la banda militare mentre si esibisce sulle note di “Shake It Off” e ha scritto: “Can’t stop, won’t stop groovin’”.

[📷IPA]

Tags: Taylor Swift , Royal Family , The Eras Tour