Slip o Boxer? L’eterna diatriba tutta al maschile resta la più amata della bella stagione, e non solo

Slip o boxer? Una diatriba eterna eppure inarrestabile, che ogni anno, soprattutto con il sopraggiungere dell’estate, vede coinvolti i due protagonisti assoluti dell’underwear maschile, che in spiaggia, come nella daily life, rappresentano un vero e proprio stile di vita di chi li sceglie. Indubbiamente negli ultimi anni gli estimatori del boxer sono diventati sempre più numerosi, per la praticità nell’indossarlo e per l’indiscutibile appeal che emanano. Che siano super slim e di tessuto stretching, o in cotone portati morbidi, c’è addirittura chi li sceglie super oversize effetto bermuda per divertirsi in mille attività sulla spiaggia, come personaggi del calibro di Vincent Cassel, Shawn Mendes, Ibrahimović e sua altezza reale Re Carlo III, come ritratto in alcuni scatti del passato.

Più sgambato lo slip, che resta ancora una scelta considerata da molti fin troppo audace per essere mostrata con disinvoltura. Dolce&Gabbana e le sue campagne per il profumo Light Blue ne hanno fatto un marchio di sensualità tutta mediterranea, che ha il volto iconico del celebre modello David Gandy. C’è chi ne ha fatto un perfetto strumento di virilità come Sylvester Stallone e chi, come Michele Morrone, ama indossarlo come complemento aggiuntivo per mostrare la propria fisicità.

[📷 Getty images; BACKGRID, SplashNews.com / IPA; Instagram: iammichelemorroneofficial; 📹 © Dolce&Gabbana]

Tags: Underwear , boxer , Slip