Principe Harry, nonostante il suo viaggio nel Regno Unito non incontrerà re Carlo che avrebbe “l’agenda piena”

Volato nuovamente nel Regno Unito nella giornata di oggi, martedì 7 maggio 2024, per partecipare come da programma agli Invictus Games, pare che il Principe Harry potrebbe effettuare meno visite del previsto. Come riportato anche dal “Daily Mail”, infatti, sembrerebbe che il duca di Sussex, il quale avrebbe sperato in un nuovo incontro con il padre Carlo dopo l’annuncio della sua malattia, non avrà modo di passare del tempo insieme al monarca.

Nonostante l’estrema vicinanza tra i due, un portavoce di Harry avrebbe oggi affermato: «In risposta alle numerose domande e alle continue speculazioni riguardo la possibilità o meno di un incontro del Duca con suo padre nel Regno Unito questa settimana, sfortunatamente non sarà possibile a causa del programma completo di Sua Maestà». «Il Duca ovviamente comprende l’agenda degli impegni di suo padre e varie altre priorità e spera di vederlo presto» prosegue poi l’annuncio, al quale non sono mancate successivamente anche numerose reazione sbigottite.

Tra queste, l’esperto reale Richard Palmer ha detto: «È sorprendente che il re e Harry non si incontreranno affatto, e forse è un segno di quanto c’è ancora da fare per costruire un ponte [tra loro]». Giunto da solo in Gran Bretagna, può darsi quindi che il duca di Sussex tornerà negli States quanto prima per ricongiungersi con la moglie Meghan Markle e i loro due figli.

[📷 Sipa USA, PA Wire, PA Images / IPA]

Tags: Royal Family , Principe Harry , Re Carlo , Invictus Games