Pharrell Williams sulla sua piattaforma Joopiter va all’asta la prima collezione d’auto d’epoca

Non solo arte e moda. Joopiter, la casa d’aste digitale di Pharrell Williams, ha lanciato negli ultimi giorni la sua prima collezione d’auto che andrà per l’appunto all’asta. Dal primo all’8 maggio 2024 è possibile fare le proprie offerte per “Joyride”, 11 pezzi da collezione di rilievo, in collaborazione con Morton Street Partners. A presentarlo sul sito della casa d’aste è Jake Auerbach, esperto del settore per il progetto sopracitato, che ha descritto così la collezione finita all’asta.

«Queste auto sono oggetti dinamici, ognuna con la propria storia unica da raccontare. Dalla Lancia Delta Integrale, affettuosamente conosciuta come “Bastarda”, dalla collezione di Scarr Pimentel, proprietario dell’iconica pizzeria LES, al profondo legame personale che Michael Strahan ha con la BMW 850 e il suo primo contratto con la NFL, queste automobili rappresentano il vero meglio di cosa significhi essere un collezionista. Non sono solo investimenti, ma beni preziosi che hanno il potere di evocare emozioni e ricordi che dureranno tutta la vita», racconta.

«Nessuna delle auto in questa vendita era pensata per essere messa su uno scaffale e ammirata da lontano: dovevano essere guidate», continua. È questo l’obbiettivo, d’altronde le auto sono dei pezzi rari e incredibili per gli appassionati. Tra i modelli disponibili ci sono la Porsche 968 Club Sport del 1993 al prezzo base di 85 mila dollari, recentemente rimessa in tiro dallo specialista del marchio Mark Cavanaugh, ma anche una Ferrari 550 Maranello del 1997 al prezzo di 120 mila dollari, rifinita nella straordinaria combinazione di Argento Nurburgring su interni in pelle Rosso. Compaiono anche una BMW 328i del 2008 comparsa nel film “Karbombz!” di Kenny Scharf, che si attesa su una stima di 250-300 mila dollari, un Mercedes-Benz Ojas G-Wagon Overland Truck & Experience del 1993, la cui stima è tra i 200 mila e i 250 mila dollari.

Ma i pezzi forti sono sicuramente la 1986/2024 Porsche 930A & Experience, la cui stima si attesta tra i 600 e gli 800 mila dollari, e la De Tomaso Guarà del 1996, la cui stima va in una forbice tra 175 e i 200 mila dollari. Insomma, una collezione unica che farà sicuramente felici gli appassionati di motori.

[📸 IPA]

Tags: Pharrell Williams , Joopiter