Paris Hilton rivela il significato del secondo nome scelto per sua figlia London

In occasione di un nuovo episodio di “I Am Paris”, il podcast di Paris Hilton per iHeartRadio, la socialite ha deciso di trattare un argomento per lei particolarmente speciale intitolando la puntata “Vi presentiamo London Marilyn Hilton-Reum” e dedicandola così alla sua secondogenita.

«London Marilyn Hilton-Reum è qui e Paris condivide ogni modo in cui la sua vita è cambiata dall’arrivo di sua figlia» si legge infatti nella descrizione dell’episodio rilasciato nella giornata di ieri, lunedì 22 aprile 2024. «Ascolta la storia e il significato dietro il nome di London e di come Phoenix si sta adattando alla vita da fratello maggiore». Dopo aver mostrato al mondo il viso della piccola di circa 5 mesi, Paris ha quindi voluto raccontare anche qualcosa di più riguardo la sua bambina, svelando di aver scelto il nome London perché è una delle sue città preferite al mondo. «Fin da quando ero piccola, ho sempre sognato di avere una figlia piccola di nome London. Penso che suoni anche così carino insieme, Paris e London, ed è semplicemente un nome così bello e unico» aggiunge poi la socialite, come riportato anche dal “Daily Mail”.

«Volevo onorare mia nonna, Marilyn» afferma in seguito l’imprenditrice nel parlare del secondo nome scelto per sua figlia, «Penso che sia un nome così bello. E [per quanto riguarda] Phoenix, il suo secondo nome è Barron, che è il nome di mio nonno. È stato semplicemente un onore per entrambi e li amo così tanto». «Adoro anche Marilyn Monroe» conclude poi.

[📷 Instagram: parishilton]

Tags: PARIS HILTON , London Marilyn Hilton-Reum , I Am Paris