Off-White: “Be Right Back” è la nuova capsule di sneakers ispirate all’athleisure wear giapponese anni ‘90

Off-White ha lanciato “Be Right Back”, una capsule di sneakers altamente performanti: dopo aver inondato il suo feed di Instagram con una serie di teaser “BRB”, il brand ha svelato il design delle nuove sneakers, ispirato all’estetica e all’artigianato atletico giapponese anni ‘90. Al centro della collezione c’è lo slogan “BE WELL”, «un incoraggiamento ad accogliere le “zone grigie” del quotidiano, intese come situazioni dense di incertezze che non ci aspettavamo ma che ci permettono di evolverci e spostarci verso dove vogliamo andare», come riportato dallo stesso brand sui suoi canali ufficiali.

La capsule non è altro che un sequel di “Out of Office”, realizzata da Virgil Abloh nel 2020 e caratterizzata da una silhouette low-top con influenze ibride appartenenti al mondo street, del basket e del running. Le scarpe presentavano un intersuola a contrasto con inserti in gel lucido, una punta traforata, un tallone rinforzato e un nuovo logo trasformato a forma di freccia. Il design del drop attuale, invece, presenta gli iconici codici Off-White, tra cui la rielaborazione dinamica del movimento Arrow, per uno stile al crocevia tra sportwear ed estetica street.

“Be right back” rende omaggio a quattro città: il primo lancio è un’edizione limitata dedicata a New York, con una palette ispirata proprio ai colori della Grande Mela. Le cromie riprendono, infatti, i colori degli autobus, simbolo di interconnessione tra la moda e la metropoli: «Il mezzo di trasporto catalizza il movimento collettivo, permettendo ai newyorkesi di compiere uno spostamento fisico tra un luogo e l’altro, ma anche un percorso di elevazione culturale dalle strade alle passerelle», queste le parole del brand. I prossimi drop renderanno omaggio alle città di Miami, Milano e Parigi e verranno rilasciate nelle prossime settimane.

[📷 off-white.com]

Tags: Off-White , Be Right Back