Montblanc celebra i 100 anni di Meisterstück collaborando con Wes Anderson

Un’opera d’arte intrisa di storia. Un secolo dopo il suo lancio nel 1924, la Meisterstück è ancora oggi lo strumento da scrittura più distintivo di Montblanc, adorata dai clienti e amata dagli artigiani, che continua a splendere come simbolo della cultura della scrittura e a occupare un posto speciale nel cuore di molti. Per raccontare e celebrare il centenario della penna speciale simbolo della maison, Montblanc ha unito le forze con l’iconico Wes Anderson per una campagna e un corto scritto e diretto dal regista statunitense.

Nell’orbita del gruppo Richemont, Montblanc ha svelato il cortometraggio – ambientato sulla cima del Monte Bianco – nel corso di un evento a Los Angeles dove hanno partecipato personaggi del calibro di Emma Roberts, Maude Apatow, Adrien Brody, Zinedine Zidane e Bianca Balti.

Vincent Montalescot, chief marketing and merchandising officer di Montblanc ha commentato: «Per 100 anni, la Meisterstück ha catturato milioni di storie per mano di autori, creativi e amanti della scrittura. Era giunto il momento di trasformare quest’icona nella vera protagonista, ma volevamo farlo in un modo completamente inaspettato e sorprendente. Per questo abbiamo invitato Wes Anderson, uno dei più grandi narratori del nostro tempo, a raccontare il mondo Montblanc dalla sua prospettiva unica, attraverso il suo storytelling inimitabile e la sua inconfondibile identità visiva. Si tratta senz’altro di un modo di presentarsi molto diverso per la nostra maison e siamo entusiasti di farci riscoprire dal mondo sotto una nuova luce».

[📸 montblanc.com]

Tags: Wes Anderson , Montblanc , Meisterstück