Margot Robbie e Olivia Wilde starebbero collaborando per realizzare un film tratto dal fumetto “Avengelyne”

Due pezzi da 90 insieme per un progetto affascinante. Margot Robbie e Olivia Wilde starebbero infatti collaborando per un nuovo film. La pellicola dovrebbe essere nientemeno che il riadattamento cinematografico del fumetto “Avengelyne”, la supereroina del creatore di “Deadpool”, Rob Liefeld, uscito nel 1995. A dare la notizia è stato “Deadline”, sottolineando la suddivisione dei ruoli. Perché dietro il progetto, per quanto riguarda la produzione, dovrebbe esserci proprio la LuckyChap Entertainment di Margot Robbie e di suo marito Tom Ackerley, ma anche da Simon Kinberg, conosciuto per i film “Deadpool” e “X-Men”, e Audrey Chon della Genre Films.

Le voci, riportate dal portale, parlavano di un’ipotetica volontà di mettere proprio Margot Robbie come protagonista, ma nulla sarebbe stato confermato. Ma a dirigere invece il progetto cinematografico che narrerà le vicende di Avengelyne, un angelo che combatte le forze del male e che spesso si trova a fronteggiare demoni e mostri, dovrebbe esserci proprio Olivia Wilde, nelle vesti di regista, per l’appunto. Secondo quanto apprende Variety, il progetto non ha ancora una sede e il team creativo dovrebbe provare a vendere il film agli studi nelle prossime settimane. Come rivelato prima, non c’è ancora certezza sul cast. Ma i presupposti, con la coppia d’oro di Hollywood che si unisce, sembrano essere più che interessanti.

[📸 Getty Images]

Tags: Olivia Wilde , Margot Robbie , Avengelyne