Louis Vuitton, un’enorme installazione a forma di borsa a Shanghai

Sono passati pochi giorni dalla sfilata Pre-Fall 2024 di Louis Vuitton, la seconda diretta da Pharrell Williams, che ha preso vita sul lungomare di Victoria Harbour, a Hong Kong. E ora, arriva un nuovo spettacolo nell’area del North Bund del distretto di Hongkou, a Shanghai, firmato dalla maison francese: una gigantesca installazione a forma di borsa domina l’area costiera della città cinese, davanti agli sguardi ricchi di stupore dei passanti. Non si tratta di Intelligenza Artificiale o CGI, bensì di una vera e propria installazione che prende la forma di una borsa Speedy rossa, con l’iconico Monogram in all-over e tutti i suoi dettagli riconoscibili.

Al momento non è chiaro il motivo per cui la It Bag della maison francese abbia preso dominio lungo la costa di Shanghai, ma è impossibile non notare che, con l’arrivo di Pharrell Williams, il modello Speedy del brand stia godendo di un momento di splendore assoluto, con le ultime declinazioni colorate da 1 milione di dollari. E così, Louis Vuitton, in barba alle nuove tecnologie rincorse dai colleghi Jacquemus, Victoria Beckham e Alexander Wang, ha deciso di realizzare una vera e propria installazione fisica, destando la meraviglia degli spettatori – che per vederla, non hanno bisogno di filtri o apposite funzioni sullo smartphone.

Crediti foto: CFOTO / IPA

Tags: moda , Fashion , Louis Vuitton , Shanghai , it bag , Speedy