Louis Vuitton: riapre il ristorante stagionale all’Hotel White 1921 di Saint-Tropez

L’estate è ormai alle porte e i brand di lusso sembrano volercelo ricordare costantemente. In un susseguirsi di nuove e vecchie aperture, le località marittime più cool si apprestano così ad ospitare hotel, resort, caffè e ristoranti esclusivi che portano il nome delle maison più famose. Ultimo ad annunciare la sua apertura estiva è stato Louis Vuitton, che riconferma il suo appuntamento presso l’Hotel White 1921 di Saint-Tropez, una delle più esclusive mete della Costa Azzurra, nel Sud della Francia.

Il ristorante, inaugurato recentemente e arredato con mobili di rattan con dettagli in macramè, ospiterà fino al prossimo settembre 2024 oltre quaranta coperti in uno spazio completamente all’aperto. Onnipresente anche lo storico monogram Louis Vuitton, reso nei toni del corallo, dell’arancione e del fucsia. A deliziare gli ospiti ci penserà invece il duo vincente – già operativo lo scorso anno – composto dallo chef Arnauld Donckele e dal pasticcere Maxime Frédéric. In questa location dal glamour mozzafiato verranno dunque servite le interpretazioni della cucina mediterranea di Donckele e le reinterpretazioni dei classici dessert francesi di Frédéric.

Nella boutique del brand adiacente sarà invece venduta la stagionale capsule di stoviglie dal design tropicale con decorazioni florali, coralli e stelle marine. Nello store sarà anche presente la collezione Resort “Louis Vuitton By the Pool”, che rappresenta l’essenza stessa della vacanza spaziando dal ready-to-wear agli accessori. Un suggestivo veicolo Mini Moke personalizzato, inoltre, offrirà ai clienti la possibilità di spostarsi tra la boutique e altri punti dedicati al brand.

L’apertura di Saint-Tropez segna l’inizio delle attivazioni dei resort firmati da Louis Vuitton, che quest’anno includono anche altri ristoranti e caffè tra Miami e Monaco, oltre a un temporary-bar nella perla della Sicilia, Taormina.

[📷 instagram: white1921sttropez]

Tags: Louis Vuitton , Saint Tropez , White 1921