La capsule Balmain x Barbie è genderless

“Puoi essere tutto ciò che desideri” è sempre stato il motto di Barbie. E chi non ha sognato, giocando con la bambola più famosa di sempre, di poter essere un giorno fioraia, quello dopo veterinaria, pilota di aerei o chef provetta? Barbie ci ha spinto a credere che non c’è limite ai sogni e li ha colorati di glitter e rosa shocking.

I codici contemporanei riletti sotto una nuova ottica rivivono attraverso l’ultima capsule realizzata con Balmain. “È un sogno che si avvera, sin da piccolo ho sempre amato Barbie” ha affermato Olivier Rousteing, direttore creativo della Maison, “Sono così orgoglioso di questa collaborazione con un’intera nuova collezione unisex in uscita il 13 gennaio, una collezione che rompe i confini”.

La capsule presentata gli avatar di Barbie e Ken che indossano total look Balmain: è genderless. Ogni creazione ha elementi iconici del mondo di Barbie, come il lettering, il fucsia e il giallo, ma anche dell’universo Balmain come i bottoni gioiello, il logo, le paillettes. Sono circa 50 i capi di abbigliamento e gli accessori disponibili online e in alcuni punti vendita selezionati.

Dalle t-shirt più basic (dove comunque non mancano tocchi di rosa e colori pastello) alle borse, ci sono anche felpe (sia con cappuccio che con spalle scoperte), abiti nell’iconico rosa con il logo Balmain, ankle boots, doposci, piumini, portacarte e porta cellulare. I prezzi variano dai 190€ ai 6.000€. E, come ha ricordato Olivier: “l’importante è dar voce a chi siamo”, e chi non vorrebbe vivere in un mondo più rosa?!

Tags: Balmain , Barbie , Ken , Olivier Rousteing