Kim Kardashian ha rifiutato un’offerta da Balenciaga

Recentemente, Kim Kardashian si è espressa riguardo le campagne controverse di Balenciaga, mettendo in discussione per il futuro la sua partnership con il brand francese. Ancora prima che le campagne incriminate fossero rese pubbliche, secondo alcune fonti dirette Balenciaga avrebbe fatto un’offerta a Kim Kardashian per una campagna per il 2023. Se fino a qualche giorno fa sembrava che Kim stesse solo rivalutando la sua lunga collaborazione con il marchio di lusso, ad oggi queste fonti rivelano che la socialite avrebbe declinato l’offerta di Balenciaga, in seguito alle loro ultime scelte divisive.

E non solo, perché stando a quanto dichiarato, Kim aveva in programma di indossare alcuni nuovi abiti di Balenciaga durante gli eventi dei prossimi mesi, ma le ultime campagne le hanno fatto fare un’inversione di rotta e contattare altri brand. Kim Kardashian ha atteso qualche giorno prima di esprimere la sua posizione riguardo le campagne controverse del brand francese, e sebbene il suo temporeggiare abbia suscitato le critiche del web, le stesse fonti dichiarano a TMZ che la socialite non avrebbe, al momento, alcun contratto attivo con Balenciaga. E dunque, nessuna fonte di guadagno. Ad oggi, non ci sarebbe alcuna intenzione da parte di Kim di proseguire la collaborazione con il marchio diretto da Demna Gvasalia.

Tags: moda , Kim Kardashian , Fashion , Balenciaga , Demna Gvasalia