Kendrick Lamar, “Euphoria” è il suo terzo brano del 2024 a vendere 1 milione di copie negli Stati Uniti

In poco meno di un mese la traccia “Euphoria” di Kendrick Lamar, pubblicata nel bel mezzo del dissing con il collega Drake, ha venduto oltre un milione di copie negli Stati Uniti, secondo quanto riportato da  “Chart Data”.

Non è la prima traccia di Kendrick Lamar a raggiungere questo importante traguardo. Nel 2024, infatti, insieme ad “Euphoria” ci sono stati anche i brani precedentemente pubblicati “Like That” e “Not Like Us” a vendere 1 milione di copie negli Stati Uniti, confermando l’artista come uno dei più influenti, e soprattutto ascoltati, nel panorama musicale contemporaneo. 

La particolarità che accomuna tutti e tre i brani citati? Fanno tutti parte delle pubblicazioni che hanno animato l’acceso dissing con Drake, definito anche “la guerra civile del rap” e che ha visto anche schierarsi diversi colleghi a favore di un artista o dell’altro come ad esempio, solo per citarne alcuni, Metro Boomin, The Weeknd, Rihanna e Asap Rocky, Rick Moss, Meghan Thee Stallion e Kanye West.

[📸 WENN.com / IPA]

Tags: Euphoria , Kendrick Lamar