Il popolo del web taglia e brucia i prodotti Balenciaga: che ne pensate?

È Balenciaga-gate: le celeb cominciano a prendere le distanze del brand francese, mentre sul web è già in atto la rivoluzione. Dopo le ultime due campagne (“Balenciaga Object” e “Balenciaga x Adidas) dalle quali sono emersi dettagli sconcertanti e del tutto inappropriati, gli utenti hanno cominciato a colpevolizzare il brand di sfruttamento di bambini a colpi di teorie complottiste e accuse gravissime. Il brand ha recentemente risposto alle critiche scusandosi ed intentando una causa di 25 milioni contro l’agenzia pubblicitaria che ha inscenato gli scatti, ma per il web non è abbastanza. I dettagli agghiaccianti sarebbero troppi e l’errore di Balenciaga troppo grave: sui social – specialmente su TikTok – tantissimi ex clienti bruciano, tagliano e distruggono i prodotti in loro possesso. I video condivisi si raggruppano sotto l’hashtag #cancelbalenciaga, in una vera e propria sommossa per boicottare il brand francese. Su TikTok l’hashtag è in trend, e anche gli influencer più famosi non si tirano indietro e sottolineano la loro posizione nei confronti del brand attraverso un gesto provocatorio. Gli item più famosi di Balenciaga, oggi su TikTok vengono ridotti in brandelli. Caccia alle streghe o giustizieri morali?

Tags: Balenciaga , #cancelbalenciaga , Balenciaga Adidas , Fashion , TikTok