Fondation Louis Vuitton svela le mostre dedicate a Matisse ed Ellsworth Kelly

Con la missione di rendere l’arte e la cultura accessibili a tutti, la Fondation Louis Vuitton, creata dal gruppo LVMH, ha recentemente svelato due mostre dedicate a Matisse e Ellsworth Kelly, entrambe visitabili fino al 9 settembre 2024.

“Matisse: The Red Studio” è incentrata sul dipinto ad olio su tela dell’artista francese Henri Matisse del 1911. In collaborazione con il Museum of Modern Art (MoMA), che ospita l’opera, la mostra riunisce le opere d’arte mostrate in “The Red Studio” per la prima volta da quando hanno lasciato lo studio di Matisse a Issy- les-Moulineaux, con anche materiale d’archivio, dipinti e disegni correlati che aiutano a narrare il complesso percorso del dipinto dallo studio di Matisse, ma anche un video dedicato alla scienza della conservazione, che presenta le recenti scoperte sul processo di realizzazione dell’opera.

La mostra “Ellsworth Kelly. Shapes and Colors, 1949-2015” celebra invece il centenario della nascita dell’artista indipendente e simbolo della pittura astratta e della scultura del XX secolo. Indicata dalla Fondation Louis Vuitton come la prima mostra in Francia ad offrire un’ampia panoramica del lavoro di questo significativo artista della seconda metà del XX secolo, sia in termini cronologici che in termini di opere esposti, è stata organizzata con il Glenstone Museum (Potomac, Maryland) e in collaborazione con l’Ellsworth Kelly Studio, riunendo più di 100 opere: dipinti e sculture, nonché disegni, fotografie e collage.

[📸 Instagram: fondationlv]

Tags: LVMH , Matisse , Ellsworth Kelly , Fondation Louis Vuitton