Eurovision Song Contest, l’olandese Joost Klein squalificato dalla finale

Questa mattina, 11 maggio 2024, attraverso un comunicato stampa l’Eurovision Song Contest ha reso nota l’esclusione dal concorso dell’olandese Joost Klein. Nella serata di ieri l’artista sarebbe stato interrogato dalla polizia svedese a seguito di una denuncia a causa di un incidente avvenuto giovedì con una donna che lavora nella produzione televisiva. 

«L’artista olandese Joost Klein non parteciperà al Grand Final dell’Eurovision Song Contest di quest’anno», si legge nella nota stampa, che continua: «La polizia svedese ha indagato su una denuncia fatta da un membro femminile della troupe di produzione dopo un incidente dopo la sua esibizione nella semifinale di giovedì sera. Mentre il processo legale fa il suo corso, non sarebbe opportuno per lui continuare nel Concorso».

L’organizzazione, infatti, spiega: «Vorremmo chiarire che, contrariamente ad alcuni resoconti dei media e alle speculazioni sui social media, questo incidente non ha coinvolto nessun altro esecutore o membro della delegazione. Manteniamo una politica di tolleranza zero nei confronti di comportamenti inappropriati al nostro evento e ci impegniamo a fornire un ambiente di lavoro sicuro e protetto per tutto il personale del Concorso. Alla luce di ciò, il comportamento di Joost Klein nei confronti di un membro del team è considerato in violazione delle regole del concorso. Il Grand Final del 68° Eurovision Song Contest procederà ora con 25 canzoni partecipanti».

[📸 eurovision.tv / Sarah Louise Bennett]

Tags: Eurovision 2024 , Joost Klein