Disney ottiene l’approvazione ad Anaheim per il progetto di espansione di Disneyland da 1,9 miliardi di dollari

Una risposta tanto attesa, quanto costosa. Disney ha finalmente ricevuto l’ok definitivo dalla città di Anaheim per il piano di espansione presentato, dal valore di ben 1,9 miliardi di dollari, per quanto riguarda il parco Disneyland. Un progetto e un investimento che darà vita a delle attrazioni a tema “Zootropolis” e “Toy Story”. È il Consiglio comunale di Anaheim ad aver approvato all’unanimità il progetto della Walt Disney Company, riporta il Daily Mail, in una riunione iniziata martedì sera e proseguita fino a mercoledì.

Un traguardo storico per il parco, pronto ad affrontare il rinnovamento più grande dagli anni ’90 ad oggi. La mossa del colosso dell’intrattenimento, arriva dopo l’annuncio nel 2023 di Disney sulla spesa preventivata di 60 miliardi di dollari, spalmati nei prossimi dieci anni, proprio per investimenti riguardo i suoi parchi e le sue compagnie di crociera, tra cui ovviamente il parco di Anaheim. Una notizia che comunque non ha trovato proprio tutti d’accordo, visto che, come riporta ancora il Daily, c’è stata una certa resistenza poiché alcuni residenti hanno espresso il loro timore per i piani di espansione della Disney, cvisto che alcune strade vicine saranno coinvolte nelle ristrutturazioni, causando disagi sul traffico cittadino.  

Dubbi che evidentemente non hanno scalfito il consiglio comunale della città californiana, visto il numero netto di persone a favore del piano Disney. Segno di come la convinzione sulla crescita del parco, e quindi della città, sia fortissima.

[📸 Disneyland.disney.go.com]

Tags: Disneyland , Disney , Anaheim