Curve cut, il taglio di capelli che ci riporta agli anni ’90

Le tendenze hairstyle del 2023 seguono l’ondata di nostalgia che si riflette da qualche tempo anche nella moda, e riportano alla luce un taglio di capelli dal fascino fresco ed intramontabile. Stiamo parlando del curve cut, che dopo le onde movimentate del wolf cut, si afferma come hairstyle di punta del 2023. Ma in che cosa consiste? Il curve cut sembra essere il successore contemporaneo dell’emblematico taglio Rachel, il personaggio interpretato da Jennifer Aniston nella serie tv “Friends”. Si tratta di un hairstyle scalato che mixa i volumi del taglio a “U” e quelli della celebre attrice negli anni ’90, per un risultato morbido e sofisticato.

Il risultato finale del curve cut (chiamato anche taglio a “C”) è disinvolto e sbarazzino, con chiocche che si incurvano verso il viso in un’armonia di layers e lunghezze diverse. Equilibrato, facile da realizzare e molto più leggero del taglio Rachel, il curve cut incornicia il viso e fa sembrare i capelli più spessi. Il segreto per lo styling? Basta una spazzola tonda per enfatizzare la forma del taglio, e il gioco e fatto! Inutile dirlo: il curve cut ha conquistato TikTok in lungo e in largo, oltre ad aver fatto breccia nel cuore di celebrità come Monica Bellucci, Hailey Bieber, Cindy Kimberly e Lucy Hale. Dal canto suo, Bella Hadid aveva sfoggiato l’hairstyle già nel 2018, confermandosi pioniera delle tendenze di inizio secolo.

Tags: Hailey Bieber , Fashion , Beauty , TikTok , Hairstyle , curve cut