Chanel: la Cruise Collection 2024/25 sbarca a Marsiglia e sceglie la radio come mezzo di comunicazione

“La Cité Radieuse”. Questo il nome che Le Corbusier diede per il suo progetto delle “Unité D’habitation” nel 1952 e che ad oggi è sede del MAMO, centro dell’arte della città di Marsiglia; un edificio di cemento con qualche tocco di colore, che accoglie 1.600 persone, una scuola, una piscina, dei negozi e, per l’appunto, un centro d’arte contemporanea. Polo vivace di cultura e arte, Marsiglia è la città francese più cool della Costa Azzurra, scelta nuovamente dalla maison Chanel come location per la nuova collezione Cruise. A fare da sfondo è proprio il rooftop del MAMO, sotto i cieli di una Marsiglia uggiosa e minacciata dalla pioggia, in netto contrasto con la collezione vacanziera del brand, senza tuttavia perdere nemmeno un grammo del fascino suggestivo che tutto l’insieme conferisce.

Insieme a Deauville anche Marsiglia è una città importante per la maison, grazie proprio alla vivacità culturale che la caratterizza. Già nelle settimane precedenti Chanel si era avvalso della collaborazione de La Horde, compagnia del balletto di Marsiglia celebre proprio per lo stile contemporaneo e unico nel suo genere, per sponsorizzare il teasing della sfilata. Una comunicazione decisamente unica nel suo genere quella scelta dal brand in occasione di questa sfilata, dato che ha scelto di istituire una vera e propria radio, Radio Chanel, capitanata dalla musa Caroline De Maigret, con un programma online in diretta per buona parte della giornata, a cui concorreranno diversi ospiti e personalità legate sia della musica che della città di Marsiglia. La collezione è un mix tra elementi di maglieria e tipici elementi della maison come i completi tailleur boucle abbinate a ballerine e total look da “crociera” con costumi interi, platform infradito e maxi borse da spiaggia. La palette colori è variegata e va dai bianco e nero tipici del brand ad accenni di turchese, verde prato e rosa confetto.

Il brand dimostra come in ogni occasioni rimane uno dei più importanti catalizzatori di celebs, e anche questa volta in molti sono sbarcati in Costa Azzurra muniti di ombrello date le condizioni meteorologiche; in primis una delle ambassador più di punta, Lily Rose Depp, capace come sempre con la sua verve naturale, di indossare anche uno dei marchi più istituzionali del mondo e renderlo assolutamente contemporaneo e desiderabile anche dalle generazioni più giovani. Crop top in maglieria e mini skirt lavorata a maglia con motivo floreale, tracolla fucsia, Lily Rose attinge al “coquette-core” conferendogli un’inimitabile allure da “baddie” tutta ereditata da papà Johnny. Più classica la scelta dell’altra famosa ambassador del brand, Charlotte Casiraghi, che sceglie il completo maschile in nero abbinato a t-shirt bianca e borsa lilla a contrasto. In sfilata in veste di modella anche i capelli corvini di Amelia Gray, una delle top più desiderate del momento.

[📷 Getty Images, ABACA PRESS / IPA]

Tags: Chanel , Charlotte Casiraghi , Lily Rose Depp , Marsiglia , Cruise 2024/25