C’è un suono che tutti avete sentito: l’urlo di Wilhelm, il più popolare e usato nel cinema dagli anni ’50

Ma in che senso un urlo è tra i suoni più famosi e conosciuti nel mondo del cinema? Si chiama Urlo di Wilhelm e proprio come un easter egg ce lo siamo ritrovato in centinaia di film che hanno scritto la storia del cinema. La prima volta, però, è apparso nell’ormai lontano 1951 come effetto sonoro stock del film western “Tamburi Lontani”. Da lì il resto è storia e le pellicole in cui il celebre urlo è apparso sarebbero più di 400, senza considerare anche i videogiochi e le pubblicità in cui è presente.

Quell’urlo acuto utilizzato per la maggior parte in scene in cui un personaggio viene colpito o cade da grandi altezze prende il suo nome dal soldato Wilhelm, un personaggio del film “The Charge at Feather River” del 1953, ma deve la sua popolarità a Ben Burtt, montatore e progettista del suono statunitense che lo utilizzò nella maggior parte dei celebri film a cui lavorò. Primo tra tutti “Star Wars”, che ha contribuito a conferirgli uno status tra iconico e meme. Ma ancora “Indiana Jones”, “Toy Story”, “Transformers” e recentemente anche il live-action di “One Piece”. E molti altri ancora. Ma chi ha dato voce a questo urlo così famoso? Non ci sono certezze ma l’ipotesi più accreditata, anche dallo stesso Ben Burtt, sarebbe quella di Sheb Wooley, un cantante, attore e doppiatore chiamato per registrare alcuni suoni per “Tamburi Lontani”, il primo film in cui appare il celebre suono.

[📸 Entertainment Pictures, Alamy / IPA; wikicommons.org, starwars.com, Disneyplus.com, Warnerbros.com, pixar.com, netflix.it; 📹 ©️ United States Pictures; ©️ Lucasfilm; ©️ Warner Bros., PolyGram Filmed Entertainment; ©️ Walt Disney Pictures, Pixar Animation Studios; ©️ New Line Cinema, WingNut Films; ©️ DreamWorks Pictures, Paramount Pictures, Bonaventura Pictures, Hasbro; ©️ Kaiji Productions, ITV Studios, Shūeisha]

Tags: Cinema , Wilhelm , urlo di Wilhelm