Cara Delevingne, la casa d’infanzia londinese della modella in vendita per quasi 30 milioni di dollari

Una storica villa londinese del XIX secolo è approdata sul mercato, e tra le illustri personalità che vi sono passate c’è anche Cara Delevingne, che ci sarebbe cresciuta. Per oltre 28 milioni di euro, la dimora di oltre 500 metri quadrati è stata oggetto di un’ampia ristrutturazione e impreziosita da un ottimo lavoro di interior design dove spiccano le stampe animalier sparse per la casa, che comprende anche un ascensore che collega tutti e quattro i piani più il piano terra.

Protagonista del primo piano è il salotto, che occupa l’intero spazio, mentre il piano terra rialzato è caratterizzato da un’ampia sala d’ingresso, che attraverso doppie porte conduce alla sala da pranzo, ma anche una cucina all’avanguardia con elettrodomestici Gaggenau. Al secondo piano si trova la suite principale con bagno rifinito in marmo, mentre il terzo e quarto piano ospitano altre tre camere da letto e altri due bagni. Ultimo ma non meno importante, il piano terra inferiore comprende una suite con quarta camera da letto, cinema, palestra, cucina, bagno turco, guardaroba, mentre al quinto piano si trova una grande terrazza sul tetto.

«Questa magnifica villa in Lyall Street nel cuore di Belgravia è una delle case più belle del distretto», ha affermato in un comunicato stampa Gary Hersham, direttore fondatore dell’agenzia immobiliare Beauchamp Estates: «Lord Lucan (un nobile britannico, ndr.) era un ospite abituale e la casa ha guadagnato pubblicità globale quando è stata coinvolta negli eventi che circondano la sua scomparsa, che rimane un mistero fino ad oggi. Ora completamente ristrutturato, offre una magnifica casa trofeo per una famiglia che vuole una grande casa a Belgravia, uno degli indirizzi più ricercati di Londra».

[📸 beauchamp.com; Press Association / IPA]

Tags: Londra , Cara Delevingne , Belgravia