Bob Dylan, un suo raro dipinto è stato venduto all’asta per quasi 200mila dollari

Un dipinto astratto realizzato da Bob Dylan è stato venduto per 196,156 dollari (cifra pari a circa 180mila euro) dalla casa d’aste statunitense RR Auction, che ha annunciato di aver completato la vendita venerdì 24 maggio 2024, giorno che segnava anche l’83esimo compleanno del cantautore. Una strana coincidenza che ha stupito i fan di Dylan e ha aggiunto un tocco di magia alla transazione.

La casa d’aste ha descritto il dipinto come “un tesoro invisibile degli anni di Woodstock di Bob Dylan”, creato nel 1968, periodo in cui il cantautore viveva nella piccola cittadina e collaborava con i The Band. Formato 24,5 x 30, RR Auction ha definito l’opera “una composizione astratta colorata ed energica con il grande contorno centrale di un toro. La tela è piena di accattivanti forme e motivi astratti combinati con immagini riconoscibili – si legge sul sito ufficiale – tra cui note musicali, papillon, animali ed elementi segmentati”.

Sulla parte alta del dipinto è disegnata “la sagoma rossa di un uomo a tesa larga che rispecchia il suo stile durante i suoi giorni a Woodstock”. Impossibile non pensare a “Nashville Skyline”, il nono album in studio realizzato da Bob Dylan l’anno successivo, nel 1969, che riporta in copertina una foto del cantautore con un ampio cappello. Le tecniche pittoriche “spaziano da sottili strati di sfondo a spessi impasti, con gialli brillanti, coralli e arancioni giustapposti a strati di base più terreni di verdi e marroni. Il dipinto è firmato leggermente sul retro, ‘Bob Dylan’, con note musicali abbozzate sotto”.

Secondo quanto raccontato da RR Autcion, Dylan donò la sua opera a Sandy LePanto, una lettrice di stelle residente nella zona di Woodstock, in cambio della realizzazione di una carta astrologica. Oggi, 56 anni dopo, questo dipinto che unisce l’arte e la musica di Bob Dylan è andato a un fortunato collezionista che è riuscito ad aggiudicarselo per una cifra da capogiro.

[📷 IPA; rrauction.com]

Tags: Bob Dylan , asta , dipinto