Balenciaga svela l’invito della prossima Spring 25 che si terrà a Shanghai

Dopo aver rivelato alcuni degli item che vedremo sulla passerella della prossima Spring 25, Balenciaga svela l’invito dello show che si terrà il 30 maggio 2024 a Shanghai, in Cina. Attesa come ogni sfilata e iniziativa che riguarda il brand guidato da Demna Gvasalia, dopo una collezione Winter 24 che ha visto protagonista una riflessione sull’idea di lusso del direttore creativo incarnata, a partire dall’invito e da alcuni dei capi presentati, dalla piattaforma di rivendita second-hand eBay, questa volta la narrazione prende una nuova svolta.

Da quanto rivela l’invito, ovvero una tessera che ricorda i vecchi abbonamenti telefonici, sembra proprio che Demna – che non a caso è uno dei designer più discussi di sempre – abbia intenzione di raccontarci ancora una volta la sua personalissima idea di lusso. Stavolta però lo fa attraverso un immaginario che ci fa tornare alla tecnologia di un tempo, quella in cui usavamo le schedine telefoniche, e lo fa proprio nella cornice di uno dei paesi che più è stato capace di innovare a livello tecnologico nell’ultimo secolo: la Cina.

D’altronde, oltre a creazioni spesso ironiche che fanno discutere, il lavoro di Demna Gvasalia da Balenciaga è molto più profondo di quello che si potrebbe pensare guardando prodotti come una borsa a forma di sacchetto di patatine, solo per fare un esempio, rivelando una critica alla società contemporanea, innegabilmente legata al consumismo. Sarà proprio una riflessione sul ruolo – ma soprattutto sulle contraddizioni – della tecnologia nella società contemporanea il tema che dovremmo aspettarci dalla prossima Spring 25 di Balenciaga?

[📸 Instagram: balenciaga]

Tags: Balenciaga , Shanghai , Demna Gvasalia , Spring 25