Balenciaga, l’invito per la sfilata Fall 2024 è una barretta energetica personalizzata

Si amplia la rosa degli inviti bizzarri di Balenciaga, seguendo la filosofia ironica del direttore creativo Demna Gvasalia, che gli scorsi anni ci ha deliziati con iPhone rotti, cartamodelli, chiavi in ottone e portafogli smarriti. Stavolta, in occasione dell’imminente sfilata della Fall 2024, che si terrà a Los Angeles, la maison ha scelto di prendere gli ospiti letteralmente per la gola, inviando loro una scatola contenente una barretta energetica personalizzata con i dettagli della prossima collezione. Tuttavia, la barretta non è commestibile, ma si rivela essere un oggetto di design composto in metallo, con una confezione argentata su cui spicca il logo di Balenciaga, accanto alla location, la data e il nome della collezione.

Sul retro della barretta, invece, si leggono alcune informazioni fondamentali del brand, tra cui il luogo e la data della sua fondazione (San Sebastian, in Spagna, nel 1917), l’apertura degli uffici haute couture nel 1937, a Parigi, e il viaggio dell’omonimo fondatore negli Stati Uniti, nel 1951. A seguire, la data della nomina di Demna Gvasalia come direttore creativo, nel 2015, il rilancio della linea haute couture nel 2021, e il primo imminente show a Los Angeles, nel 2023. La Fall 2024 della maison sfilerà il 2 dicembre, ed è inutile dire che, anche grazie alla creatività dell’invito, l’hype è già alle stelle.

Crediti foto: @demnagram

Tags: los angeles , Fashion , sfilata , Balenciaga , moda