Apple, la “next big thing” potrebbe essere un robot domestico

Dopo il “fallimento” del progetto automobilistico, la Apple sta studiando la prossima “grande cosa”. Mentre inizia a diffondersi il famoso Vision Pro, che negli USA era diventato già virale sui social, secondo Bloomberg Apple avrebbe dei team che starebbero indagando sulla robotica personale. Secondo quanto si legge sull’articolo per l’azienda di Cupertino, il mondo della robotica domestica sarebbe «un campo che ha il potenziale per diventare una delle “prossime grandi novità” dell’azienda (…), secondo persone che hanno familiarità con la situazione».

Ed è per questo che gli ingegneri di Apple stanno esplorando un robot mobile in grado di seguire gli utenti dentro le loro case. La fonte riportata dal sito è di persone che hanno chiesto di non essere identificate perché il progetto è privato. C’è però un altro prodotto, sempre in questa direzione, che sarebbe in uno stato più avanzato. Ovvero «un dispositivo domestico avanzato da tavolo che utilizza la robotica per spostare un display». Questo display intelligente sarebbe più avanti rispetto al robot mobile e sarebbe stato tolto e aggiunto più volte dalla road map dei prodotti in lavorazione dell’azienda negli ultimi anni, dice il rapporto di Bloomberg.

Un nuovo modo per diversificare i ricavi. Apple sta cercando di smuovere il mercato e dopo l’addio alle macchine, progetto a cui hanno lavorato per una decina di anni, si è buttata sull’Ai e sulla robotica, lavoro sulla robotica che si svolge nella divisione di ingegneria hardware e del gruppo di intelligenza artificiale e deep learning, con a capo John Giannandrea.

[📸 Alamy / IPA]

Tags: Robot , Apple , intelligenza artificiale