Agli After party del MetGala 2024 le celeb brillano mostrando tutto il loro stile

Attesi quasi quanto il red carpet, gli after party successivi al Met Gala ci rivelano un nuovo punto di vista sulle scelte stilistiche delle celeb che hanno illuminato la notte più fashion dell’anno. Se sulla scalinata del Met hanno mostrato al mondo la loro personale interpretazione del tema ”The Garden of time”, ovvero il dresscode dell’evento che, ispirato alla mostra ospitata da Met dal titolo “Sleeping Beauty”, esplora il tema della fragilità declinandolo nella sua forma più primordiale, ovvero la natura, agli after party tutto è concesso e le uniche regole sono quelle dello stile.

Lo sa bene Kendall Jenner, che per l’occasione ha sfoggiato ben due look, tra cui un total white Givenchy, della collezione SS97 disegnata da Alexander McQueen, etereo nello chiffon della gonna e scultoreo nel corsetto che la trasforma in un angelo della notte. Anche Emily Ratajkowski scava nell’archivio dello stesso brand con un look della collezione SS98 e sfoggia il secondo nude look della serata tempestato di perline. Sydney Sweeney continua la sua love story con le creazioni Miu Miu e con il suo nuovo caschetto nero che la rende una moderna regina gotica, mentre Doja Cat, sempre al fianco di Guram Gvasalia, ci dà una dimostrazione definitiva di cosa vuol dire nude look.

Tra i modelli più richiesti del momento c’è Alton Mason, che con un make-up d’impatto e vistosi gioielli, ha mostrato tutto il suo stile off-duty, mentre Rita Ora ha continuato ad omaggiare il tema floreale della serata con un nude look risaltato anche dal wet hairstyle per un risultato da vera e propria sirena. Camila Cabello e Lil Nas X portano in scena una declinazione del leather dark e sexy, come anche il trench di Bad Bunny, indossato sopra un look total white. Camila Mendes è romantica tra pizzo e fiocchi, mentre Shakira mostra il suo lato bold con un abito cut-out e svolazzante abbinato a stivali altissimi con plateau.

[📸 Getty Images; Splash News, Shutterstock / IPA; MEGA]

Tags: After party , Met Gala 2024