Vinicius Junior, condannati a 8 mesi per insulti razzisti i tifosi che si scagliarono contro il giocatore del Real Madrid

Tramite un comunicato ufficiale diffuso sia da LaLiga – ovvero la massima serie del campionato di calcio spagnolo – che dal Real Madrid, è stata resa pubblica la notizia relativa alla condanna stabilita per le persone che, lo scorso 21 maggio 2023, rivolsero insulti razzisti all’attaccante dei blancos, Vinicius Junior. Nella partita che il Real giocò allo stadio Mestalla contro il Valencia, infatti, tre tifosi valenciani si resero protagonisti di quelli che, ad oggi, sono stati definiti “inni razzisti” e i diretti interessati identificati per questo «colpevoli di un delitto contro l’integrità morale di cui all’art. 173.1 del Codice Penale con aggravante della discriminazione per motivi razzisti (art. 22.4 CP)».

«La pena ammontava a 12 mesi di reclusione, ridotta di un terzo per ottemperanza alla fase istruttoria, lasciando l’effettiva pena per i tre imputati a 8 mesi di reclusione e le spese del procedimento» si legge nella nota. «Inoltre, ai colpevoli sarà vietato l’ingresso negli stadi di calcio in cui si svolgono le partite di LALIGA e/o RFEF per un periodo iniziale di tre anni e ridotto a due anni per lo stesso motivo procedurale». La suddetta condanna è la prima pronunciata in Spagna e avviene «a seguito della denuncia di LALIGA davanti alla Corte di Giustizia, alla quale si sono uniti la RFEF, il Real Madrid e, nelle ultime settimane, la stessa vittima, il giocatore Vinicio Jr».

«Durante l’udienza» prosegue il comunicato, «l’imputato ha letto una lettera di scuse a Vinicius Jr, LALIGA e Real Madrid». «Questa sentenza è una grande notizia per la lotta contro il razzismo in Spagna» ha successivamente dichiarato il presidente della Primera División Javier Tebas, che aggiunge: «poiché ripara il danno subito da Vinicius Jr. e invia un chiaro messaggio a coloro che vanno in uno stadio di calcio per insultare che LALIGA li scoprirà, li denuncerà e lì avranno conseguenze penali per loro».

[📷 Instagram: vinijr]

Tags: Real Madrid , Vinicius Junior , LaLiga