Sapete dove si trova una delle spiagge dov’è stato girato “Il Postino” di Troisi?

Ci sono pellicole che hanno rapito il nostro cuore, con i personaggi e le loro storie, film rimasti nella storia, italiani e non, che hanno trovato nel nostro Bel Paese la cornice ideale per sviluppare trame indimenticabili. E queste mete, dopo aver fatto sognare gli spettatori sul grande schermo, sono anche luoghi che poi i fan scelgono di visitare anche per le proprie vacanze. Si chiama “cineturismo”, ovvero recarsi dove alcune scene o film sono stati girati.

Come chi per amore di “Il Postino”, torna ogni anno a farsi il bagno in una delle spiagge in cui sono state girate alcune scene del film premio Oscar, del compianto Massimo Troisi. È Procida la meravigliosa isola protagonista, sulla spiaggia di Pozzo Vecchio, e anche l’isola di Pollara, stavolta a Salina, sulle Isole Eolie. Da un premio Oscar all’altro, prenotate un biglietto per la Sicilia, o più precisamente Palazzo Adriano, comune della città di Palermo, scenario di “Nuovo Cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore, dove sorge un museo dedicato al film. Scorci bellissimi come la meraviglia di Crema, che ha ospitato, insieme ad altre località vicine, Luca Guadagnino, Timothée Chalamet e company, per “Call me by your name”. Rimaniamo in Pianura, spostandoci a Como, sul bellissimo Lago, dove la Villa del Balbianello compare in “Casino Royale” con l’agente segreto più famoso del mondo.

Se la Città Eterna, Roma, è al centro di numerosi film, come l’iconico “Vacanze Romane” con Gregory Peck e Audrey Hepburn, a Napoli Julia Roberts ha assaggiato una delle pizze più famose della città, all’“Antica Pizzeria da Michele”, in “Mangia, prega, ama”. In Laguna, a Venezia, Angelina Jolie e Johnny Depp hanno pernottato all’Hotel Danieli, che in realtà è il bellissimo Palazzo Pisani-Moretta, secondo indiscrezioni ceduto pochi anni fa. Mentre in Sardegna ci rituffiamo in acqua, più precisamente a Cala Luna, in Sardegna, una delle spiagge dove Mariangela Melato e Giancarlo Giannini sono comparsi in “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto”. Volete qualcosa di più recente? In “Dune: Part Two” alcune scene sono state girate presso la tomba Brion nel cimitero di San Vito, nel trevigiano.

[📷 REDA &CO, TRAVELSCAPES, Wirestock, efimages, Alamy / IPA 📹 © Columbia Pictures, Plan B Entertainment, Red Om Films, Syzygy Productions; © Medusa Film; © Legendary Pictures, Villeneuve Films, Warner Bros.; © Paramount Pictures; © GK Films, Spyglass Entertainment, StudioCanal; © Esterno Mediterraneo Film, Cecchi Gori Group, Tiger Cinematografica; © Cristaldifilm, Films Ariane; © Frenesy Film, La Cinèfacture, RT Features, Water’s End Productions; © EON Productions, Metro-Goldwyn-Mayer]

Tags: Vacanze Romane , Call me by your name , Nuovo Cinema Paradiso , Il Postino , Mangia prega ama