Russia, un’influencer di 18 anni rischia 6 anni di carcere per aver usato Instagram

Non sono tempi facili per i cittadini russi. La guerra in Ucraina ha emarginato sempre di più il Paese, anche dal punto di vista comunicativo. Abbiamo parlato negli scorsi mesi come vari social, come Instagram, fossero stati banditi a marzo, ma le app, tramite vari meccanismi, non sono totalmente state abbandonate dai cittadini del Paese guidato da Vladimir Putin. Ed è il caso di Veronika Loginova, influencer 18enne che conta oltre 550 mila follower su IG, che nelle ultime ore è finita al centro dell’attenzione perché rischierebbe fino a 6 anni di carcere. Il motivo? Aver usato per l’appunto il social network, continuando a postare contenuti, nonostante il ban all’interno del Paese. 

La Loginova è stata accusata dall’ufficio del procuratore interdistrettuale di Kuntsevskaya di “estremismo”, perché avrebbe “eseguito azioni per attirare utenti sui social network Facebook e Instagram”. Così riporta il Daily Mail, che ricorda il divieto di utilizzo dei social imposto a marzo tramite un tribunale russo, sostenendo che stavano “svolgendo attività estremiste”. L’influencer su Instagram si è sfogata tramite un post. «Ora affronto una condanna fino a 6 anni per aver mantenuto Instagram. Il 17 agosto sono a Parigi, chiamata di mia madre con voce tremante: “La polizia è venuta a casa nostra e ti sta cercando”. Nel frattempo mio fratello 14enne sta cercando di capire cosa sta succedendo e perché ci sono due uomini adulti nel corridoio che fanno una dichiarazione. Un’affermazione in cui, come è emerso dopo, affronto un mandato di 6 anni per l’uso di Instagram. E nelle parole che “mi distinguo troppo”».

«Dici sul serio? Io? Ragazza di 18 anni, una fashion blogger? Imprenditrice, creatrice di un brand di abbigliamento che paga le tasse nel proprio Paese? Una persona che pubblica post sul sostegno alla salute mentale e non ha mai toccato l’agenda politica sul suo blog?», dice ricordando di non aver nemmeno toccato la politica tra i temi che affronta. «Sì. Proprio così. Cosa farò? Dovrei lasciare Instagram? Scappare dalla Russia? Accettare una causa legale?», continua, chiedendo ai suoi sostenitori di far conoscere la storia a più persone possibili. 

Tags: influencer , Instagram , Russia , Veronika Loginova