Re Carlo onora insieme alla regina Camilla la dedizione al servizio dell’Ordine dell’Impero Britannico

Negli scorsi giorni, i numerosi impegni pubblici di re Carlo hanno destato non poco interesse soprattutto dopo che, secondo quanto riferito, il monarca non avrebbe potuto incontrare il figlio Harry in visita a Londra a causa di un’agenda molto fitta. Successivamente, non sono quindi passate inosservate le occasioni alle quali il sovrano ha preso parte, tra cui nella giornata di oggi – mercoledì 15 maggio 2024 – una celebrazione volta ad onorare la dedizione al servizio per l’Ordine dell’Impero Britannico.

Per l’occasione, questa mattina re Carlo e Camilla si sono recati presso la Cattedrale di St. Paul per la funzione alla quale hanno assistiti insieme al Lord Mayor (sindaco, ndr.) della città di Londra Michael Mainelli e a circa 2.000 persone detentrici di vari onori reali. L’Ordine dell’Impero Britannico (OBE), infatti, come si legge anche sul “Daily Mail” fu istituito da re Giorgio V nel 1917 “per premiare i contributi eccezionali allo sforzo della Prima Guerra Mondiale”.

Ad oggi tale ordine, di cui il re è Sovrano e la regina Gran Maestro, vuole premiare “il lavoro di persone di ogni ceto sociale con riconoscimenti ben noti come MBE e OBE, nonché Knighthoods e Damehoods”.

[📷 Splash News, Shutterstock / IPA]

Tags: Re Carlo , Regina Camilla , OBE , Ordine dell'Impero Britannico