Raquel Welch, l’asta degli oggetti della star di Hollywood, scomparsa nel 2023, ha raccolto oltre $ 1 mln

È una delle icone del cinema statunitense, star di Hollywood, che di recente è purtroppo scomparsa. Stiamo parlando di Raquel Welch, considerata tra le più grandi sex symbol del cinema hollywoodiano tra gli anni sessanta e settanta, protagonista anche di pellicole italiane come “Spara forte, più forte… non capisco!” di Eduardo De Filippo, in cui recitò con Marcello Mastroianni, o “Le Fate”, film collettivo di Luciano Salce, Mario Monicelli, Mauro Bolognini e Antonio Pietrangeli. Purtroppo, lo scorso 15 febbraio 2023, a causa di una malattia è scomparsa all’età di 82 anni, ma il suo ricordo vivrà in eterno. Non solo con i film immortali, ma anche con gli oggetti appartenuti a lei.

In questo senso il merito è di Julien’s Auctions, casa d’aste privata con sede a Beverly Hills, in California, che di recente ha messo in vendita più di 450 articoli unici di proprietà personale dell’artista, mai disponibili prima d’ora. Nella collezione esclusiva erano presenti tanti articoli di moda, gioielli, sceneggiature, premi, oggetti personali, una Mercedes-Benz e arredi per la casa provenienti dalla tenuta di Raquel Welch. E negli ultimi giorni, l’asta per accaparrarsi i cimeli a lei appartenuti hanno fissato il prezzo totale racimolato. 1,08 milioni di dollari, tre volte e mezzo in più delle stime più speranzose, hanno fatto sapere da Julien’s Auctions, come riportato da CBS News.

Tra i prezzi più pregiati e di maggior valore, è stata venduta per $ 104.000 la Mercedes SL 550 decapottabile del 2018. Ma a spiccare sono anche un bikini in pelle scamosciata e pelliccia sintetica del film in cui recitò, l’iconico “Un milione di anni fa”, venduto per $ 13.000, un costume in due pezzi in stile bikini indossato nella commedia del 1967 “Il mio amico il diavolo”, venduto per $ 22.750, e anche il Golden Globe, vinto dalla Welch nel 1975 come migliore attrice in una commedia o in un musical, grazie al suo ruolo in “I tre moschettieri”, venduto per 26.000 dollari.

[📸 Ag. / IPA]

Tags: asta , Julien's Auctions , Raquel Welch