Queen, Sony Music sarebbe in trattativa per l’acquisto del catalogo musicale per 1 miliardo di dollari

Secondo quanto riferito da Bloomberg, Sony Music sarebbe in trattativa per acquistare il catalogo musicale dei Queen attraverso un potenziale accordo da 1 miliardo di dollari (pari a circa 926 milioni di euro). Stando alla testata statunitense, Sony avrebbe coinvolto un altro investitore utile a portare a termine la trattativa che, se avrà esito positivo, rappresenterà la più grande vendita nel suo genere. Non solo musica, l’operazione includerebbe merchandising e altre opportunità di business che potrebbero cambiare il futuro di Sony Music.

Non è la prima volta che fondi di investimento specializzati e società di private equity o giganti dell’industria musicale investono grandi quantità di denaro nel catalogo musicale di artisti di spicco. Si tratta di investimenti interessanti per diverse ragioni: una di queste è che le canzoni possono essere utilizzate nei film, per fini pubblicitari o trasmesse alla radio producendo royalties per i titolari dei diritti.

Basta pensare a Bruce Springsteen, che secondo quanto riportato dal New York Times nel 2021 ha venduto il suo catalogo musicale a Sony per una cifra stimata di 500 milioni di dollari. E ancora, nel 2022 è stata la volta di David Bowie: come riporta la testata statunitense i suoi eredi hanno venduto l’intero catalogo alla Warner Music per circa 250 milioni di dollari. Cifre da capogiro, che tuttavia potrebbero essere superate dalla Sony Music con il l’acquisto dell’intramontabile eredità musicale dei Queen.

[📸 Photoshot, TopFoto / IPA]

Tags: Queen , Sony