Pirateria, la Camera approva provvedimento per fermare streaming illegale di partite di calcio ed eventi

La Camera ha dato il primo via libera alle nuove norme per la prevenzione e la repressione della diffusione illecita online di contenuti tutelati dal diritto d’autore, con 252 voti favorevoli e nessun voto contrario. Il famoso streaming online illegale, che tanto sta mettendo in croce i broadcaster e i campionati di calcio, viene così combattuto con nuove armi.

Come riporta il Corriere, nel testo approvato, lo Stato avrà il compito di «tutelare il diritto d’autore da ogni violazione e da ogni illecito, compresi quelli perpetrati mediante l’utilizzo di reti di comunicazione elettronica», in modo da assicurare alle «imprese, agli autori, agli artisti e ai creatori adeguate forme di sostegno, anche economico, per agevolare la produzione, la traduzione e l’internazionalizzazione delle opere dell’ingegno». Per fare questo saranno puniti sia i responsabili dello streaming illegale, sia chi usufruirà di quel servizio. E questo riguarderà non solo le partite di calcio, ma anche prodotti cinematografici, audiovisivi o editoriali. «Chiunque abusivamente esegue la fissazione su supporto digitale, audio, video o audiovideo, in tutto o in parte, di un’opera cinematografica, audiovisiva o editoriale ovvero effettua la riproduzione, l’esecuzione o la comunicazione al pubblico della fissazione abusivamente eseguita, sarà punito con la reclusione da 6 mesi a 3 anni e con una multa da euro 2.582 a euro 15.493», dice il testo riportato dal quotidiano di via Solferino.

Conseguentemente verranno aumentati, in caso di approvazione anche al Senato, i poteri dell’Agcom, ovvero l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, che secondo il provvedimento potrà bloccare entro mezz’ora le dirette illecite, non solo tramite DNS ma anche tramite indirizzo IP. In poche parole, chi starà guardando illecitamente la partita o l’evento, vedrà il sito entro poco bloccato. Questo permetterà all’autorità di trasmettere alla Procura della Repubblica del tribunale di Roma tutti gli oscuramenti effettuati.

Tags: Pirateria , Streaming , calcio , camera dei deputati