Passione Astrologia: le celebs non riescono a farne a meno

Se avete visto la serie “The Crown”, forse non avrete potuto fare a meno di notare che in una puntata della quinta stagione della serie, la Lady Diana interpretata da Elizabeth Debicki, preoccupata per il continuo sospetto di minacce e sabotaggio alla sua persona, si preoccupa di consegnare al suo maggiordomo di fiducia i numeri delle persone da chiamare in caso di emergenza: l’aroma terapeuta, l’agopunturista, il massaggiatore, e la sua astrologa di fiducia. Già proprio così, perché pare proprio che la Principessa del Galles fosse una grandissima appassionata di astrologia ed esoterismo in generale, tanto da vantarne una di fiducia, Penny Thornton, che ha visitato regolarmente per consigli sulla vita privata dal 1986 al 1992.

C’è chi lo definisce semplicemente un hobby, chi una vera e propria scienza, fatto sta che l’astrologia ha visto negli ultimi anni una fortissima escalation, coadiuvata dai social media, e sicuramente dalla pandemia, che a ha permesso anche ai più scettici di appassionarsi a questa “occulta” materia, studiandola attraverso libri e video. Se fino a qualche anno fa chiedere “che segno sei?” era considerato un appannaggio imbarazzante per pochissimi nerd appassionati del genere – spesso anche considerati poco credibili proprio in virtù di tali domande – ad oggi quasi l’80% della popolazione conosce il proprio ascendente, e sempre più persone sanno cosa vuol dire un “Tema Natale”, la divisione in case, l’influenza dei pianeti, le quadrature e i trigoni, nonché annunci come “Mercurio Retrogado” o “Saturno contro” fanno letteralmente tremare gli appassionati di astrologia, scaturendo i più svariati consigli su come superare queste fasi difficili.

Effettivamente per tantissimi anni gli oroscopi erano per lo più quelli degli astrologi da salotto televisivo, o da ultima pagina sulla rivista; quelli che davano “4 stelline su 5” alla settimana di tal segno, un approccio alla materia ormai considerato superato dai più, perché fin troppo superficiale. Sulle piattaforme come TikTok e Instagram gli astrologi, o sedicenti tali, sono sempre più numerosi, e sebbene ve ne sia qualcuno che dimostra un’accurata preparazione, ciò che veramente fa la differenza sono i consulti personalizzati, in costante aumento di richiesta.

L’urgenza di imparare a guardarsi dentro anche attraverso metodi alternativi, uniti spesso alla delusione di terapie psicologiche fin troppo lente o poco appaganti, sta portando sempre più persone a chiedere consulti astrologici personali, dove la carta natale diventa una lettura approfondita della propria natura e del proprio destino. Si, perché ormai lo sanno tutti, dire di essere “dei Gemelli” o “dei Pesci” serve a ben poco: il proprio segno, o per meglio dire il Sole, non basta a definire una personalità astrologica, ma va considerato l’intero quadro astrale. Per questo i consulti personalizzati stanno avendo un grande successo, anche a costo di spendere delle cifre non sempre moderate. In alternativa, app come Co-Star o The Pattern sono tra le più scaricate proprio per la capacità di andare in profondità in maniera gratuita.

A tal proposito ha fatto non poco discutere la dichiarazione di Dua Lipa al podcast Waitrose & Partners “Dish”, dove ha candidamente ammesso di non avere un terapista ma di avere un’astrologa personale, Rosie, con la quale si scambia continui messaggi quotidiani. La pop star, Leone cuspide Vergine e con ascendente Bilancia, come ci ha tenuto lei stessa più volte a specificare, è letteralmente ossessionata dall’astrologia, che considera molto più che una semplice passione. Ma non è la sola.

Si dice che Nancy Reagan, moglie del presidente Ronald, consultasse sempre un astrologo prima di consigliare il marito nelle scelte diplomatiche più importanti; mentre il presidente Roosvelt, sebbene non si definisse un vero e proprio appassionato di astrologia, pare avesse sempre sul tavolo una copia della sua Carta Natale per ricordarsi ogni giorno “dell’opposizione della luna in settima casa con il Marte in prima casa”. Emblematica poi la famosa frase del miliardario JP Morgan: «I milionari non credono nell’astrologia, i miliardari si».

Ma la lista di celeb è vastissima: Taylor Swift e Katy Perry, rispettivamente Sagittario e Scorpione, amano scambiarsi tips astrologiche, mentre la youtuber Emma Chamberlain ha spesso associato il proprio successo proprio alle abili capacità comunicative tipiche del suo segno, Gemelli. Se Olivia Rodrigo ci tiene a specificare nella sua bio instagram “Spicy Pisces”, Sabrina Carpenter ha detto in un’intervista a Nylon Magazine «Sono un Toro. Penso di avere molte caratteristiche di un Toro e credo anche di essere un Ascendente Pesci; penso che entrambi se la cavino e io sono semplicemente super interessata all’astrologia in generale. Ho incontrato molti esperti e ogni volta sono sempre affascinata da quanto sia accurato.»

Se Megan Fox ha fatto l’analisi del tema natale dell’ex Machine Gun Kelly, giustificandone attraverso l’astrologia l’estrema vulnerabilità, Madonna resta una grandissima appassionata di astrologia, come dimostrano alcune delle sue interviste fin dagli anni ’80. « Sono un Leone, ascendente Acquario con luna in Vergine» ha detto la Queen del Pop in tempi non sospetti in cui l’astrologia non era ancora così mainstream. Tra gli altri ritroviamo anche Brad Pitt, forse influenzato dall’ex moglie Jennifer Aniston, che pare sia molto interessata alla cosa, JK Rowling, Oprah Winfrey e Lily Rose Depp. Ma davvero l’astrologia può rimpiazzare la terapia?

Non c’è dubbio che l’astrologia può essere una materia affascinante, e se approfondita, può dare sicuramente degli spunti interessanti di comprensione della propria personalità, ma non permette certamente la diagnosi di determinate patologie psicologiche ad esempio. Psichiatri, psicologi e terapisti in generale seguono un percorso di studi decisamente specifico per poter praticare la professione e chi dimostra un malessere o un disturbo è bene che si rivolga ad uno specialista piuttosto che ad un astrologo, che semplicemente non può avere le competenze mediche richieste.

[📷 Instagram: dualipa]

Tags: Dua Lipa , astrologia