Nike vince parzialmente la causa con Adidas in Germania: potrà usare le strisce su alcuni modelli di pantaloni

Dopo la causa intentata nel 2022 da parte Adidas nei confronti di Nike per violazione del marchio, i due brand colossi dello sportswear si sono affrontati nella giornata di ieri, 28 maggio 2024, presso il tribunale regionale di Düsseldorf.

Secondo quanto riportato da “Reuters”, Nike ha parzialmente vinto la causa, ottenendo dal tribunale tedesco il permesso di utilizzare le strisce su quattro dei modelli contestati, mentre il divieto resta in vigore per il quinto modello. Lo ha riferito la corte ribaltando parzialmente la decisione precedente. Il tribunale di Düsseldorf, infatti, in una prima sentenza, aveva già vietato all’azienda statunitense di utilizzare due o tre strisce su tutti e cinque modelli di pantaloni firmati Nike e contestati da Adidas.

Sempre secondo quanto riferito dal portale, infatti, Nike afferma che la protezione di Adidas, attivo nei tribunali di tutto il mondo per proteggere le sue strisce identificative, sarebbe “troppo ristretta”, affermando che la decorazione a strisce non si riferisce necessariamente al marchio a cui appartiene.

Tags: Nike , Adidas , germania