New Era, in arrivo la prima linea di abbigliamento guidata dal nuovo creative director Dao-Yi Chow 

Una storia che si intreccia con quella della pop culture sin dagli anni ’20, pronta per il prossimo step che porterà uno dei leader dello streetwear a competere con i grandi marchi che dominano la scena. Stiamo parlando di New Era, brand americano che ha fatto del suo iconico cappellino da baseball nato nel 1950 un elemento distintivo e immune allo scorrere del tempo, indossato da big player dello sport come i giocatori NBA, MLB e NFL, oltre che dagli Yankees, dai piloti Formula 1 successivamente alla recente collaborazione, da celebrities del calibro di Kim Kardashian, ma anche dagli stessi editor della nostra redazione. 

Oggi, 3 maggio 2024, New Era ha annunciato la nomina di un nuovo direttore creativo, Dao-Yi Chow, già noto nel mondo dello sportswear grazie alle sue esperienze come co-founder dei Public School ed ex co-designer di DKNY. Tutto ciò in previsione della prima linea di abbigliamento che si chiamerà Brand New Era, e che secondo quanto riportato da una dichiarazione del brand a “Business of Fashion”, verrà lanciata entro la fine dell’anno. 

Jim Grundtisch, presidente di New Era, ha affermato riguardo la nuova nomina di Dao-Yi Chow come direttore creativo: «L’impareggiabile creatività e passione di Dao-Yi per l’abbigliamento sportivo lo rendono perfetto per portare il nostro marchio al livello successivo di evoluzione del prodotto».

[📸 IPA]

Tags: New Era , Brand New Era , baseball hats , Dao-Yi Chow