Il Principe Harry rinuncia alla residenza britannica in favore di quella negli Stati Uniti

Sposatisi nel 2018, nel 2020 Harry e Meghan hanno deciso di abbandonare sia gli incarichi reali che, congiuntamente, l’Inghilterra. E se, come riporta il “Daily Mail”, in quell’occasione il principe aveva affermato «Il Regno Unito è la mia casa e un luogo che amo. Questo non cambierà mai» beh, il momento della svolta potrebbe invece essere già arrivato.

Sempre stando a quanto si legge sul portale, infatti, il duca di Sussex avrebbe aggiornato la propria documentazione privata per affermare che la sua attuale residenza è da riconoscere negli Stati Uniti. «I documenti pubblicati oggi dalla Companies House per il “Principe Henry Charles Albert David Duca di Sussex”» scrive il “Daily” in data 17 aprile 2024, «attestano che il suo “Nuovo Paese/Stato di residenza abituale” sono ora gli Stati Uniti. Precedentemente era registrato come Regno Unito».

Inoltre, è solo di pochi giorni fa la notizia secondo cui lo stesso Harry, tra poche settimane dovrebbe volare nuovamente nel Regno Unito per una visita nel corso della quale il duca potrebbe incontrare nuovamente anche il fratello William e la moglie Kate dopo la notizia della sua malattia.

[📷 SplashNews / IPA]

Tags: Duca si Sussex , Principe Harry , Harry e Meghan