Gucci: Il nuovo ambassador Billkin conferma la solida partnership con la Thailandia

Che l’Asia stia vivendo il suo “Golden Moment” nel Fashion System non c’è dubbio. Dalla Cina alla Korea, la moda internazionale sta rafforzando le proprie partnership con il mercato asiatico, sia scegliendo alcune delle città più importanti come location dei propri show, ma anche sfruttando anche la popolarità dei loro “Idols”, celebrità asiatiche famose a livello internazionale, come le star del K-Pop.

L’ultimo arrivato in casa Gucci è il cantante e attore thailandese Billkin, selezionato come nuovo ambassador della maison. All’anagrafe Putthipong Assaratanakul, l’artista è diventato famoso in Thailandia nel 2019 grazie a pluripremiate serie televisive come “I Told Sunset About You” e “I Promised You the Moon”, e ha pubblicato singoli sotto la sua etichetta “Billkin Entertainment”, esibendosi in tour e concerti sold-out a Bangkok e in Cina, che ha consolidato il suo status di celebrity in tutta l’Asia.

Il rapporto di Billkin con il marchio italiano dura già da diversi anni, ha infatti preso parte a diversi eventi di Gucci in Thailandia, come la proiezione di “Gucci Ancora” per la collezione Spring 2024 a Bangkok e l’ apertura del nuovo negozio a Phuket all’inizio dell’anno.

Stando a quanto riportato da WWD, in merito alla sua nuova nomina come volto di Gucci, Billkin ha dichiarato: «Attraverso la mia collaborazione con Gucci negli ultimi anni, ho imparato ad apprezzare profondamente il suo ricco e impressionante patrimonio. I valori fondamentali del marchio risiedono nel suo impegno per l’innovazione, pur continuando ad abbracciare il suo heritage di tradizione e artigianato».

Billkin diventa il terzo ambasciatore thailandese del brand, unendosi all’attore e cantante recentemente nominato Gulf Kanawut Traipipattanapong e all’attrice Davika Hoorne, che è anche volto di Gucci Beauty.

«Come una famiglia, Gucci ha sempre fatto parte della mia vita fin da quando ero un ragazzino. Collaborare con il marchio è già stato un grande privilegio, ma essere nominato ambassador è davvero un punto di apice per la mia carriera», ha continuato Billkin.

Il parterre di testimonial maschili di Gucci è internazionale e davvero variegato, e comprende anche il tennista italiano Jannik Sinner, l’attore e cantante Xiao Zhan, il calciatore britannico Jack Grealish, il rapper e imprenditore americano e con sede in Corea del Sud Jay Park, l’attore giapponese Jun Shison e il pattinatore artistico Yuzuru Hanyu.

[📷 gucci.com]

Tags: Gucci , Thailandia , Billkin