Ed Sheeran presenta un progetto per creare una camera funeraria

Si sa che chi pensa al proprio futuro non sbaglia mai! ​​Ed Sheeran lo fa in grande e ha deciso di costruire una camera funeraria sotto una chiesa che verrà eretta nel suo “mini-villaggio” da 3,7 milioni di sterline soprannominato “Sheeranville”.

La nuova chiesetta è in fase di costruzione e successivamente potrebbe essere dotata di un’area sepolcrale alla quale si accederebbe attraverso una lastra nel pavimento.

Il progetto vuole il luogo di ritiro come una struttura a forma di barca, modellata con pareti curve. La camera funeraria, misurerebbe intorno ai 2,71 x 1,8 m.
L’edificio intero invece sarà dotato di un atrio e una navata al piano inferiore, con una scala a chiocciola che conduce a una piccola galleria e un altro ampio spazio. Avrà un tetto a forma di foglia in piombo, pareti in selce e vetrate colorate. Piena di simbolismi, avrà modo di offrire a ogni fedele, la possibilità di trovare la sua pace e riconoscersi.

Donald Insall Associates, l’agente di pianificazione di Ed Sheeran per il progetto, ha dichiarato: «Risponderebbe a un’importante esigenza di un luogo privato di ritiro per la contemplazione e la preghiera, per celebrare le tappe fondamentali della vita e della famiglia, incontri familiari e sociali, matrimoni, battesimi e così via. Consentirebbe inoltre alla famiglia, agli amici e ai colleghi del richiedente di poter godere di queste cose e unirsi a loro nella loro osservanza. L’edificio proposto sarebbe uno spazio veramente accessorio rispetto alla casa principale, ma separato da esso in modo da fornire calma e separazione».

Tags: camera funeraria , chiesa , Ed Sheraan , progetto , Sheeranville