Dua Lipa: in Chanel è un tripudio di Coquette-core

Fiocchi, fiocchetti, fiocchissimi; una femminilità innocentemente esasperata, romanticismo e un pizzico di attitude retrò sembrano essere le parole chiave di una tendenza, ormai diventata nota a tutti sui social con il nome di “Coquette-core”, che sembra inarrestabile e a cui proprio nessuno sembra poter resistere. L’ultima all’appello? Dua Lipa, che si è mostrata in tutta la sua bellezza in un abito custom di Chanel in occasione del gala “Time 100”: un capolavoro manifatturiero realizzato interamente in pizzo con cristalli e anelli in alluminio, per cui sono state necessarie circa 1.000 ore di lavorazione e 45.000 elementi ricamati.

Ultimo dettaglio, uno splendido fiocco di raso nero tra l’ombelico e la profondissima scollatura, impreziosito da una spilla in resina bianca che ricorda la collezione Métiers d’Art 2024, presentata lo scorso dicembre a Manchester.

Dua Lipa è stata una delle 51 donne presenti nella lista Time 100 del 2024, che annualmente riconosce 100 leader in settori quali cinema, musica, sport e altro ancora. A lei si sono unite Sofia Coppola, Kylie Minogue, Fantasia Barrino, Taraji P. Henson, Kelly Ripa e altre ancora.

Una cantante poliedrica, come poliedrico potremmo definire il suo stile. Seguita da anni dallo stylist italiano Lorenzo Posocco, che ha curato anche il look per la festa del Time, la cantante ha sempre abituato i suoi fan a cambi look versatili e a tratti repentini, in primis a partire dal colore dei capelli. Da mise super sexy, allo sportswear dalle shades ultra vitaminiche, dalle influenze Y2K fino a sofisticate e principesche creazioni firmate Chanel, Dua Lipa sembra puntare di volta in volta all’effetto sorpresa, diventando un’icona di stile soprattutto per le giovanissime.

La cantante sta attualmente promuovendo il suo prossimo album, “Radical Optimism”, la cui uscita è prevista per il 3 maggio.

[📷 INSTARimages / IPA]

Tags: Time 100 , Coquette , Dualipa , Chanel