Doja Cat brinda sul red carpet tra lingerie e valigie piene di sogni

Lingerie a vista, collant bianchi, maxi fur, occhiali e mules in raso; gli ingredienti per un outfit di tendenza sembrano esserci tutti e Doja Cat le tendenze deve conoscerle molto bene. Arrivata al “The Daily Front Row’s 8th Annual Fashion” di Los Angeles, la poliedrica cantate cattura l’attenzione di tutti grazie al suo look. Una maxi pelliccia extra long e oversize portata con nonchalance su un completo lingerie trasparente, con reggiseno bianco ed un effetto layering con slip e collant, l’artista sembra abbracciare il trend della “Mob Wife” ma con accenni alla Y2K culture e al “Church-core” conferito dalla scelta dei gioielli con croci, e i touch delicati e polverosi della lingerie. Gli occhiali con montatura nera dal tipico design ‘60s sono il tocco vintage che ritroviamo anche nell’insolita scelta della borsa, ovvero una valigia retrò piena zeppa di lingerie da vera femme fatale. Ai piedi, le mules in raso con punta allungata ton sur ton con le collant e in mano un accessorio indispensabile di ogni party girl che si rispetti: un calice di vino rosso.

Riferimenti al passato e contemporaneità irriverente, femminilità d’altri tempi e ribellione, Doja catalizza l’attenzione ovunque vada. Che si tratti di partire con una valigia piena o di brindare ad un nuovo successo, il leitmotiv per la cantante sembra essere solo uno: fare festa.

[📹Getty Images; 📷AFF-USA, Shutterstock / IPA]

Tags: Doja Cat