Celine Dion si concede ai fotografi e firma autografi prima della première del suo documentario

Un talento sconfinato, un coraggio spropositato, una donna incredibile. Queste frasi sono tutte associabili tranquillamente all’inimitabile Celine Dion, che ieri, lunedì 17 giugno 2024, ha presenziato alla première del documentario sulla sua vita “I am: Celine Dion”, in uscita il 25 giugno su Amazon Prime Video. Eccola mentre si concede ai fotografi e firma alcuni autografi, mostrandosi anche in compagnia del figlio René-Charles Angélil a New York.

C’è grande attesa per il documentario diretto dalla candidata all’Oscar Irene Taylor, che offre uno sguardo dietro le quinte della lotta contro la malattia di cui soffre la Dion e arriva dopo alcune interviste in cui l’artista ha parlato proprio di come sia cambiata la sua vita. Anni lunghissimi e difficili, a causa della sindrome della persona rigida, che l’ha fatta soffrire prima segretamente e che poi l’ha vista raccontare in pubblico il suo dramma nel 2022, costringendola ad annullare i suoi concerti. Ma la promessa, che ha riferito in un’intervista a NBC, è una: Celine Dion tornerà a cantare sul palco, a qualsiasi costo. E noi non vediamo l’ora di rivederla e cantare le sue indimenticabili canzoni.

[📸 BACKGRID / IPA; 📹 BACKGRID]

Tags: New York , Celine Dion