Balmain: Matteo Sgarbossa è il nuovo CEO della maison francese

Poco meno di un mese fa Balmain aveva annunciato le dimissioni dell’ormai ex CEO Jean-Jacques Guével dopo 4 anni alla guida della maison parte della holding di proprietà della famiglia reale del Qatar Mayhoola for Investments. Nelle ultime ore di ieri, 15 aprile 2024, la casa di moda ha annunciato l’ingresso, a partire dal prossimo 6 maggio, del nuovo amministratore delegato.

Si tratta di Matteo Sgarbossa, attualmente direttore internazionale e membro del comitato esecutivo di Givenchyda quattro anni, volto noto nel settore anche per i suoi passati in Mango, dove ha ricoperto il ruolo di direttore internazionale retail e in Gucci, dove è stato vice presidente retail per l’Europa per due anni.

Il manager ha dichiarato: «Balmain è sinonimo di creatività e innovazione sin dalla sua fondazione nel 1945. Sono entusiasta di continuare a costruire su questa singolare eredità. Esprimo la mia sincera gratitudine a Rachid Mohamed Rachid e a Mayhoola per avermi affidato la guida della maison nel suo prossimo capitolo di successo». Il presidente di Balmain e CEO di Mayhoola for investments, Rachid, ha invece commentato: «Questo è un altro momento che riflette le nostre grandi ambizioni per Balmain. Essendo uno dei brand più eccezionali del patrimonio francese, ha il potenziale per diventare un vero leader globale nel settore dei beni di lusso».

[📸 Linkedin: Matteo Sgarbossa]

Tags: Balmain , Matteo Sgarbossa